La ricetta di CrossFit per ottenere questo fitness è “effettuare costantemente
movimenti funzionali ad alta intensità sempre diversi”. I movimenti funzionali
sono schemi universali per il coinvolgimento dei muscoli, si realizzano con
contrazioni che vanno dalla parte centrale all’estremità, sono movimenti
composti e coinvolgono più articolazioni. Si tratta di locomotori del corpo
naturali, efficaci ed efficienti e di oggetti esterni. Il loro aspetto più importante
dei movimenti funzionali è la loro capacità di spostare grandi
carichi su lunghe distanze e di farlo velocemente. Tutti insieme, questi tre
attributi (carico, distanza e velocità) qualificano i movimenti funzionali come
ideali per la produzione di grande potenza. L’intensità è definita esattamente
come la potenza ed è la variabile indipendente più spesso associata con la
massimizzazione dell’adattamento all’esercizio Riconosciamo che l’ampiezza
e la profondità dello stimolo di un programma determina l’ampiezza e la
profondità dell’adattamento da esso generato, pertanto la nostra ricetta di
funzionalità e intensità varia costantemente.
Crediamo che la preparazione a sfide fisiche generiche prepari agli eventi previsti e imprevisti, al contrario di programmi di routine, fissi e prevedibili.

Courtesy of CrossFit Inc.

I movimenti funzionali

Costantemente variati

Ad alta intensità

Copyright @2015 CrossFitSud Associazione Sportiva Dilettantistica - Via Giuseppe Aprile 10 A, 73100 LECCE. crossfitsud@gmail.com - 3922168698 - CF.93126730758

Powered by www.bomavisual.com • ph. Silvio Bursomanno